[eventi] – 4 Petali Rossi tra le donne metalmeccaniche: l’importante appuntamento di Roma | 1° marzo 2017

fb_img_1488315136420Il 1° marzo 2017, a Roma, si è tenuta l’Assemblea delle donne metalmeccaniche “Il coraggio di una la forza di tutte”, incentrata sul tema della violenza di genere.

L’iniziativa – la prima dopo tantissimo tempo per le donne metalmeccaniche – è stata lanciata con l’hastag  #laforzaditutte

L’Assemblea dei sindacati dei metalmeccanici italiani, Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil ha visto una sala gremita di donne e lavoratrici, provenienti da tutta Italia, per partecipare alla giornata di approfondimento sul tema. Un programma interessante, con contributi di valore e rilievo hanno permesso alle delegate di fare una prima visione a tutto tondo del problema. Titti Carrano, Presidente della Rete dei centri antiviolenza Di.Re. ha affrontato i temi legati all’operatività e alle difficoltà di lavoro dei centri a supporto delle vittime di violenza; le giornaliste di Presa Diretta – Elena Stramentinoli e Antonella Bottini –  hanno apportato il loro contributo d’inchiesta con intervento in sala e la proiezione di brevi filmati del loro servizio “Senza Rete” trasmesso in tv nei mesi scorsi; Stefano Ciccone, dell’Associazione Maschile Plurale ha portato la voce e la rigorosa autocritica del mondo maschile, Marco Bentivogli, a nome dei segretari generali di Fim, Fiom, Uilm (presenti in sala infatti anche Maurizio Landini e Rocco Palombella) ha fatto un breve intervento, lasciando poi la parola alla responsabile della Conferenza delle Regioni e al rappresentante del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La testimonianza di Parvider Kaur Aulak “Pinki“, ha emozionato tutti e anche gli interventi delle delegate di fabbrica ha permesso di riportare la discussione sui temi centrali dell’autodeterminazione femminile e della necessità di nuovi confronti come quello odierno. La nostra writer, Loriana Lucciarini, è stata invitata partecipare leggendo il proprio racconto “Una carezza rosso sangue” in apertura dei lavori e il volume 4 Petali Rossi è stato promosso tra le partecipanti, riscuotendo ottime vendite e notevole interesse per la sua iniziativa concreta di sostegno della casa rifugio di BeFree.

I sindacati dei metalmeccanici  si sono dimostrati sensibili al nostro progetto, permettendoci di continuare la nostra opera di sensibilizzazione sul tema, coinvolgendoci nell’Assemblea e rendendoci possibile la vendita del volume.

Ringraziamo Fim, Fiom, Uilm per la grande opportunità

(Loriana Lucciarini per le 4writers)

Guarda il video del reading del racconto “Una carezza rosso sangue” scritto a cura di Loriana Lucciarini

Guarda la fotogallery

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...