Violenza di genere: c’è ancora molto da fare, soprattutto c’è da fare di più

capture-20170126-105800

PRESA DIRETTA,

puntata del 23.1.2017, servizio “Senza Rete” di Elena Stramentinoli e Antonella Bottini.

Che fine ha fatto il Piano Nazionale che doveva finalmente proteggere le donne italiane dalla violenza dei loro uomini?

 

Guarda Presa Diretta “Senza Rete”

 

La puntata del 23 gennaio di #PresaDiretta [guardate dal minuto 2:27:55] sui finanziamenti ai #Centri Antiviolenza ha evidenziato in tutta la brutale realtà, come lo Stato italiano faccia davvero poco per arginare il #femminicidio e la #violenzadigenere.

In tanti anni ci sono state solo parole, proclami, annunci ma niente di più: dei fondi stanziati per i CAV (centri antiviolenza) quasi nulla è arrivato ai suddetti centri. Infatti, i fondi stanziati non sono vincolati e quindi, una volta girati alle Regioni, possono essere anche destinarli ad altro. Ecco il motivo per cui tanti centri antiviolenza chiudono, chiudono le case rifugio e le operatrici spesso si trovano a autofinanziare con i propri soldi il lavoro sul campo. Questo è un errore gravissimo: i #centriantiviolenza sono il reale strumento per salvare le donne, perché le parole e le buone intenzioni, gli spot elettorali, le cariche istituzionali che si riducono a mero teatrino non servono a niente; bisogna agire, intervenire, prendere la donna e salvarla, lei con gli eventuali figli! Ecco perché diventa importante sostenere le battaglie – anche politiche – della Rete delle Donne, perché la violenza è un tema che tocca tutti, ognuno di noi ed è una battaglia di #civiltà arginare e contrastare questo fenomeno, che è principalmente culturale.

1341c-copertinabefree2

Noi di #4PetaliRossi abbiamo realizzato gratuitamente il volume per sostenere il centro antiviolenza #BeFree di Roma, nello specifico per supportare la #CasaRifugio per donne maltrattate che opera in #Abruzzo. Le vendite del volume sono devolute a questo proposito: 14 euro che sembrano pochi ma invece compendiano il lavoro che per anni abbiamo fatto; dalla ricerca alla scrittura, dal coordinamento letterario al coinvolgimento della casa editrice che lo ha pubblicato, che grazie alla sensibile dell’editore ha deciso di supportarci in questa idea. 4 PETALI ROSSI nasce da donne per le donne

Sarebbe bello che in tanti di voi ci supportaste acquistando il volume, vi ritrovereste tra le mani belle storie, emozionanti e coinvolgenti, sapendo anche di contribuire a salvare una donna disperata, che vuol solo fuggire dal dolore e dalla violenza. Pensateci e acquistate il volume!

…E se l’avete già fatto, parlatene in giro! Fate conoscere questo nostro progetto, diffiondetelo! Perché abbiamo già fatto molto ma, potremmo fare ancora molto per finanziare BeFree, arrivando dove non siamo ancora arrivate.

ACQUISTATE IL VOLUME QUI

Le 4writers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...