[eventi] – Workshop “Raccontare la violenza sulle donne” organizzato dalla Ewwa e da Wgi – Roma, 3 dicembre 2016. 4 Petali Rossi c’è!

15170824_575703345955878_6753346108271325811_n

RACCONTARE LA VIOLENZA SULLE DONNE

Workshop organizzato da Ewwa e Wgi

Sabato, 3 dicembre – Roma

La conoscenza – raccontano i diversi miti religiosi – veniva custodita sotto le sembianze di un frutto in un giardino protetto da un guardiano.
Il senso dei vari miti è noto: chi si ritiene responsabile dei destini del mondo tende a segregare la conoscenza.
In qualche modo la fiction popolare (sia letteraria, che dell’audiovisivo) viene accusata di agire nello stesso modo, di creare cioè un’illusione paradisiaca priva di conoscenza, di segregare i frutti della realtà lontano dai lettori e dagli spettatori.
È vero? È vero che la fiction è uno specchio deformante, che la realtà italiana non viene sufficientemente raccontata?
Ewwa–European Writing Women Association e WGI–Writers Guild Italia cercheranno di rispondere a questa domanda con una serie di incontri raccolti sotto l’unico titolo Il Giardino della Fiction di cui Raccontare la violenza sulla donna è il primo.

SABATO 3 dicembre 2016
Istituto della Enciclopedia Italiana
Sala Igea – Palazzo Mattei di Paganica
Piazza della Enciclopedia Italiana, 4 – Roma

con il patrocinio del Municipio Roma I Centro

Ore 10.00 – Presentazione e saluti
Ore 10.15 – Leggere e raccontare la realtà
Linda Laura Sabbadini: I dati della violenza sulla donna in Italia
Francesca Romana Massaro (WGI): “L’età d’oro – Il caso Veronique”
Federica D’Ascani (Ewwa): Il caso “Cristallo”
Luciana Capretti (Ewwa-TG2): Il caso “Tevere”
Modera: Giovanna Reanda

Ore 12.00 – Il soffitto di cristallo
Marina Salamon (DOXA): L’evoluzione della donna in Italia
Milly Buonanno (OFI): La figura femminile nella fiction italiana
Vinicio Canton (WGI): La nostra esperienza (risultati del sondaggio interno Ewwa-WGI)
Modera: Giovanna Reanda

Ore 15.00 – I frutti nel giardino
Workshop
Scrittrici e scrittori di Ewwa e WGI raccontano tre storie insieme a:
Maria Koch, Servizi Sociali Comune di Roma
Marina Marino, avvocato
Giovanna Petrocca, dirigente della Polizia di Stato
Anna Segre, psicoterapeuta e scrittrice
Confronto libero tra fiction e realtà, per spingere gli autori verso nuove forme di narrazione e per
individuare quale dato della realtà impatti col senso comune e come tale si trasformi in un frutto proibito
della narrazione generalista
Supervisore, nel ruolo mitico del “guardiano” del Giardino della Fiction:
Alfonso Cometti, capostruttura produzione fiction Mediaset

Ore 17.00 – I frutti in libreria
Roberta Andres e Loriana Lucciarini presentano le antologie contro la violenza di genere:
AA.VV. Eva non è sola – Iloveprint, 2016
(il ricavato delle vendite va al centro antiviolenza BeFree)
AA.VV. 4 petali rossi – Arpeggio Libero, 2016
(il ricavato delle vendite va ai centri antiviolenza Ananke di Pescara e La Fenice di Teramo)


contatti:
ewwa.romaeventi@gmail.com
eventi@writersguilditalia.it

evento facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...